Finanziamenti PMI cooperative: la “nuova Marcora

Il Decreto MiSE 4 dicembre 2014 e il Decreto direttoriale 16 aprile 2015 hanno istituito unregime di aiuto volto a promuovere nascita e sviluppo di imprese cooperative di piccola e media dimensione. L’agevolazione - complementare alla Legge 49/1985 (c.d. Legge Marcora) – concede finanziamenti agevolati  (plafond 9,8 mln di euro) alle società cooperative partecipate da MiSE, Soficoop e CFI Scpa.

Finanziamenti agevolati

La “nuova Marcora” prevede l’erogazione di finanziamenti per sostenere: 

  • nascita sul territorio nazionale di cooperative costituite in misura prevalente da lavoratori provenienti da aziende in crisi, cooperative sociali o che gestiscono aziende confiscate allacriminalità organizzata;
  • nascita, sviluppo o ristrutturazione di cooperative del Sud Italia.

Si tratta di prestiti della durata massima di 10 anni e tasso di interesse pari al 20% di quello comunitario di riferimento, per un importo non superiore a 4 volte il valore della partecipazione detenuta dalla società finanziaria (massimo 1mln di euro), rimborsati con piano di ammortamento a rate semestrali costanti posticipate, scadenti il 31 maggio e il 30 novembre di ogni anno.

Beneficiari

Possono ottenere le agevolazioni le società cooperative regolarmente costituite e iscritte nel Registro Imprese, nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non in stato di liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali. Sono escluse le cooperative:

  • che hanno ricevuto e non rimborsato o depositato in un conto bloccato gli aiuti individuati quali illegali o incompatibili dalla Commissione Europea;
  • destinatarie di provvedimenti di revoca parziale o totale di agevolazioni del MiSE che non abbiano restituito, qualora previsto;
  • qualificabili come “imprese in difficoltà”;
  • che operano nei settori pesca e acquacoltura, produzione primaria di prodotti agricoli,carboniero.

Domanda e termini

Per accedere all’agevolazione le cooperative devono presentare:

  • domanda di finanziamento;
  • piano di investimento;
  • dichiarazione del legale rappresentante o suo procuratore speciale (resa secondo le modalità stabilite dalla Prefettura competente) – sui dati necessari per la richiesta delle informazioni antimafia per i soggetti sottoposti a verifica (art. 85, dlgs 6 settembre 2011, n. 159 e successive modifiche e integrazioni.) – per finanziamenti pari o superiori a euro 150mila euro.

Domanda e documentazione devono essere presentate alle Società finanziarie, attraverso PEC, dal 20 luglio 2015 ai seguenti indirizzi: CFI – Cooperazione Finanza Impresa Scpa, PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e SOFICOOP sc PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

Per approfondimenti: Decreto MiSE 4 dicembre 2014.

 

Fonte Pmi.it

Ripartenza e ricostruzione, Api e Aniem: “La burocrazia uccide le imprese”

Chi dovrebbe essere di impulso nella risoluzione pratica dell’operatività imprenditoriale continu...


Avvio bando FAPI ANTI COVID

Il FAPI ha appena pubblicato un bando con cui intende supportare le aziende iscritte con più di 3...


Decreto 10 aprile 2020 e circolare prefetto

Il Decreto 10 aprile  le cui disposizioni producono effetto dal 14 aprile 2020 e sono efficaci fi...


Emergenza economica Covid 19 - Istanze Confapi inviate al Governo

Pubblichiamo le istanze inviate al Governo da Confapi in vista del nuovo imminente Decreto.

Confa...


Covid-19_ Gli interventi a sostegno dell'economia regionale

L' Associazione in queste settimane si è prodigata con tutte le proprie energie per sollecitare g...


Covid-19 Cassa integrazione in deroga - Regione Abruzzo

Avviso importante

Pescara, 6 apr. - In riferimento all’accordo quadro di cui al CICAS del 30.03.2...


Articolo Corriere della Sera e agenda media del Presidente Casasco

Gentilissimi,

trasmettiamo in allegato l’articolo pubblicato dal Corriere della Sera di oggi in c...


FAQ Agenzia delle Entrate su Cura Italia

Gentilissimi,

inviamo le ultime agenzie sulle dichiarazioni del Presidente Casasco, unitamente ai...


CONVENZIONE ABI ANTICIPO CIG - Circolare ABI

Comunichiamo che ABI ha trasmesso al sistema bancario la circolare esplicativa sulla convenzione ...


Covid 19 - Accordo nazionale per anticipo degli ammortizzatori sociali

Si informa che la nostra Associazione nazionale CONFAPI ha sottoscritto con l'ABI (Associazione ...


Coronavirus: API, proposte nell’immediato e nuove opportunità per un futuro migliore.

 Egregi,

Associati

pubblichiamo la lettera di proposte e riflessione che il Presidente dell...

INPS: Cassa integrazione per COVID-19 e ferie

Gentile Associato,

il 28 Marzo l'INPS ha pubblicato una circolare tecnica-operativa su tutti gli ...


Slide INPS - Covid 19

Egregi

Associati

pubblichiamo le slide INPS che chiariscono al meglio le procedure di Cassa Integ...


Nuovo DL Covid-19 e Decreto Mise revisione codici Ateco

Segnaliamo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DECRETO-LEGGE 25 marzo 2020, n. 19 recante ...


Nuovo modello per le autodichiarazioni

Il nuovo modello da utilizzare per le autodichiarazioni è online, ma sarà anche in dotazione alle...