Stampa

Programmi riqualificazione e ricollocazione lavoratori aziende in crisi mezzogiorno

L’art. 10 della Legge n. 123 del 3 agosto 2017 (che ha convertito, con modificazioni, il Decreto Legge 20 giugno 2017, n. 91) ha previsto il finanziamento di programmi di riqualificazione e ricollocazione di lavoratori di aziende in crisi ubicate nelle Regioni Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Sono stati stanziati complessivamente 40 milioni di euro per gli anni 2017 e 2018 (rispettivamente, 15 e 25 milioni di euro) tratti dal Fondo per l’occupazione. La realizzazione dei progetti è affidata all’ANPAL che agisce con l’accordo delle Regioni interessate.

La disposizione è finalizzata alla utilizzazione delle politiche attive nella gestione delle crisi aziendali con la utilizzazione dei servizi per l’impiego nei percorsi di ricollocazione